Questo sito si avvale di cookie necessari a garantire il miglior funzionamento del servizio e di cookie, anche di terze parti, utili per le ulteriori finalità illustrate nella pagina di informativa. Chiudere questo banner, scorrere la pagina, cliccare su un link o proseguire la navigazione costituisce espresso consenso all’uso dei cookie presenti su questo sito ok Per maggiori informazioni o negare il consenso, [LEGGERE QUI].
EVENTO RINVIATO. IN LOCO - Museo diffuso dell'Abbandono - Welfare dell’aggancio | Noi ci siamo! - Salute e Benessere

EVENTO RINVIATO. IN LOCO - Museo diffuso dell'Abbandono

Da 23.08.2021 a 23.08.2021

Il presente evento, previsto per lunedì 23 agosto 2021 ore 21.00, presso l'Arena Stadio dei Pini di Milano Marittima, è RINVIATO a data da destinarsi per motivi organizzativi. A breve maggiori informazioni.

Ci scusiamo per il disagio.

Incontro "IN LOCO. Museo diffuso dell'abbandono", a cura dell'Associazione di Promozione Sociale Spazi Indecisi. Interverrà Francesco Tortori, Presidente dell'Associazione, che si occupa di rigenerazione urbana con interventi di valorizzazione dei luoghi in abbandono.

L'Associazione di Promozione Sociale Spazi Indecisi sperimenta dal 2010 progetti culturali di valorizzazione e patrimonializzazione integrando arti, esplorazione urbana, partecipazione e memoria attraverso dispositivi (mostre, eventi, ricerche, residenze artistiche) che trasformano i luoghi in abbandono in un campo di indagine per artisti, fotografi, architetti, cittadini e Amministrazioni.

La ricerca e le progettualità realizzate hanno permesso a Spazi Indecisi di essere riconosciuta a livello internazionale ed essere coinvolta nei Progetti Europei gE.CO (programma Horizon2020) e Come In! (Programma Urbact). Tra i principali progetti sviluppati: IN LOCO. Museo Diffuso dell'Abbandono, Totally Lost ricerca europea sui residui architettonici dei totalitarismi del '900 e i progetti di rigenerazione urbana EXATR, un ex deposito delle corriere ora centro di ricerca artistica, e Spinadello, un ex acquedotto oggi certro visite partecipato di un'area protetta.